Spesa a Carimate, aiuto agli anziani  «Così li accompagno al market»
Chiara Toppi, a destra, con una delle pensionate che aiuta per la spesa

Spesa a Carimate, aiuto agli anziani

«Così li accompagno al market»

Il servizio di Chiara Toppi, una residente, nel paese rimasto senza alimentari: «È divertente fare le compere con gli altri». È disponibile il mercoledì dalle 10 alle 12

Fare la spesa, per molti, è solo un’inevitabile incombenza. Per gli anziani che non possano muoversi autonomamente, invece, può trasformarsi in un reale problema. Ma c’è - per fortuna, vien da dire - chi invece pensa che anche questa possa essere un’occasione per mettersi a disposizione del prossimo.

Per questo Chiara Toppi ha deciso di offrire ai pensionati carimatesi un passaggio fino al supermercato. Tanto più, ride, «che fare la spesa in compagnia è più divertente». Un bello spirito e un’iniziativa concretamente utile.

Lo spunto è facile da individuare: ora che in paese ha chiuso l’ultimo negozio di alimentari presenti, per chi abbia i capelli bianchi e poca autonomia negli spostamenti anche comprare i beni di prima necessità può diventare un problema. A maggior ragione in questo periodo, quando anche figli e nipoti partono per le ferie.

«Alcune signore anziane mi hanno chiamato – racconta – perché i parenti erano via e avevano bisogno di fare la spesa e mi hanno chiesto se potevo accompagnarle. L’ho fatto volentieri, e mi sono anche divertita». Molto conosciuta in paese, Chiara, carimatese da sempre, da qualche anno ha aperto un bed and breakfast in zona Pernice, “Il Tempo b&b”.

«Volevano pagarmi – continua – ma ovviamente ho risposto che non se ne parla nemmeno. Metto a disposizione un paio d’ore del mio tempo, è una cosa che mi fa piacere». L’invito è per i pensionati, che Chiara è disposta a portare in un supermercato vicino per la spesa per tutto il mese di agosto, gratuitamente, il mercoledì dalle 10 alle 12.

© RIPRODUZIONE RISERVATA