Telecamere anche nelle frazioni  A Cantù salgono a quota 28

Telecamere anche nelle frazioni

A Cantù salgono a quota 28

Attivate altre 10 postazioni: si tratta delle “dome” con la visuale panoramica. Insieme a quelle che leggono le targhe permettono un controllo su tutti i punti strategici

Non solo in centro, ma anche nelle frazioni: occhi puntati ovunque, occhi elettronici, per la precisione. Perché, a Cantù, in pochi mesi, con la videosorveglianza comunale, si è passati da 18 a 28 telecamere: una decina in più, di fatto. Con un incremento oltre il +50%. E ora, sono già quasi una trentina gli impianti sparsi per la città.

Si scopre che il municipio di Cantù, nel documento firmato dal sindaco Alice Galbiati, Lega, ha resi operativi altri punti importanti, e su più funzioni, in città. A servizio delle forze dell’ordine. E quindi, una novità si era già compresa in queste ore. Con l’arrivo del nuovo punto video in piazza Parini, grazie al quale è stato possibile identificare, nei giorni scorsi, il ladro di una bicicletta.

Non solo. In piazza Parini, infatti, si scopre, vi è anche un secondo punto fisso. Che si aggiunge alla telecamere cosiddetta “dome”, in grado di essere indirizzata su questa o quell’altra inquadratura, a seconda delle esigenze, dato che possono essere ruotate. Quindi, due telecamere in più soltanto nella zona tra il municipio e l’ufficio centrale cittadino di Poste Italiane.

E non solo qui. Le telecamere, sempre con il modello dome, sono ora arrivate anche nelle frazioni. Una, in piazza Piave, a Vighizzolo frazione. E l’altra a Cascina Amata, tra via Tonale e via Monte Baldo. E quindi, postazioni che si aggiungono a quelle della primavera scorsa.

Posizionate in via Manzoni, sulla salita che porta alla chiesa di San Paolo - via Annoni, sempre pienissimo centro - ma anche altre due in piazza Garibaldi, all’altezza di via Matteotti e di via Dante. E poi, la stessa via Dante, ovvero zona parco Argenti. E via Roma.

Vi è poi una quinta telecamera, nuova, installata in via Tripoli, alla sede della protezione civile di Cantù. Che si abbina, idealmente, con le tre del comando della polizia locale di via Vittorio Veneto.

L’ELENCO COMPLETO SUL GIORNALE IN EDICOLA MARTEDI’ 9 LUGLIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA