Trovata la 500 rubata ad Arosio  «Il mio grazie a “La Provincia”»
Serena Malcangi, di Inverigo, raggiante di fianco alla sua Fiat 500 ritrovata a Lentate sul Seveso

Trovata la 500 rubata ad Arosio

«Il mio grazie a “La Provincia”»

La Fiat di una giovane di Inverigo era sparita mercoledì dal posteggio della stazione. «Ringrazio anche chi fatto la segnalazione. Vorrei dargli i 500 euro promessi»

«Grazie, grazie mille a La Provincia: per me è stato un onore vedere il mio appello in prima pagina. E grazie anche a tutti coloro che, attraverso Facebook, si sono interessati della questione, condividendo il mio messaggio per ritrovare la Fiat 500 che mi avevano rubato». Serena Malcangi, di Inverigo, ringrazia tutti. In particolare, la persona che ieri, alle 16.40, con un messaggio via social network, ha reso possibile il ritrovamento della sua auto a Lentate sul Seveso.

La Fiat 500 era sparita soltanto il giorno prima, mercoledì, dal parcheggio della stazione di Arosio. «La mia proposta per la ricompensa da 500 euro è sempre valida - ricorda la ragazza - di questo ne parlerò direttamente con chi mi ha fatto la segnalazione: mi hanno detto che non la vorrebbe nemmeno».

Il servizio su “La Provincia” di sabato 16 gennaio 2016


© RIPRODUZIONE RISERVATA