Ubriaco al volante, fermato  Minaccia i carabinieri che lo arrestano
carabinieri menaggio

Ubriaco al volante, fermato

Minaccia i carabinieri che lo arrestano

L’uomo è stato arrestato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, porto ingiustificato di strumenti atti a offendere

I militari della Stazione Carabinieri di Cantù, nel corso della notte, hanno arrestato un uomo di 38 anni residente a Casnate con Bernate, responsabile dei reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere e guida in stato di ebbrezza.

L’uomo è stato fermato dai carabinieri mentre, alla guida della sua auto, effettuava manovre pericolose manovre riconducibili a un possibile stato di ebbrezza.

Nel corso del controllo di polizia, l’uomo ha minacciato il personale dell’Arma, dapprima a parole, poi estraendo dalla tasca del giubbotto un taglierino. E’ stato immediatamente bloccato, nonostante abbia cercato di resistere con spinte e strattoni. E’ stato trovato in possesso di due lame in acciaio lunghe 7 centimetri, sottoposte a sequestro. L’uomo è stato anche sottoposto ad alcoltest. Aveva un tasso alcolemico superiore a 2 g/l. E’ stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata di oggi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA