Domenica 08 Novembre 2009

COMO-BENEVENTO 0-2
(la cronaca)

COMO-BENEVENTO 0-2

Marcatori:
Castaldo all'8', Ferraro al 41'st.

COMO (4-2-3-1): Malatesta; Maggioni, Brioschi, Preite, Rudi; E.Brevi (dal 18' pt Riva), Ardito; Bretti (dal 24'st Guazzo), Salvi, Bruno (dal 32'st Mbida); Cozzolino. A disposizione: Zappino, Adobati, Gangitano, Cappelli. All. Strano-O.Brevi.

BENEVENTO (4-4-2): Gori; Cattaneo, Ferraro, Landaida, Palermo; Ciarcià, Pacciardi (dal 27' st Cejas), De Liguori, D'Anna (dal 44'st Colombini); Castaldo, Clemente (dal 29' st Germinale). A disposizione: Corradino, Ignoffo, La Camera, Evacuo. All. Acori.

Arbitro: Merchiori di Ferrara.

NOTE - Paganti 659, abbonati 1021, incasso di 15012 euro. Ammoniti: Cattaneo, Ardito, Brioschi, Pacciardi, Maggioni. Angoli: 6-5 per il Como.

COMO - Il Como deve tornare al successo, ma nello schieramento iniziale mancano alcuni titolari. In campo Bretti, Rudi e Bruno. Squadra in campo con un 4-2-3-1, il Benevento replica con un 4-4-2 e porta a casa i tre punti con due gol nel secondo tempo. Ora gli azzurri sono ultimi nella classifica del girone A della Prima divisione Pro.

PRIMO TEMPO

1' - Inizia la partita

8' - Cozzolino pericoloso: dal limite rientra verso il centro, palla centrale.

11' - Corner battuto da Bruno, colpo di testa di Ezio Brevi, Gori respinge d'istinto.

18' - Primo cambio nel Como: entra Riva al posto di Ezio Brevi, probabilmente per infortunio.

22' - Uscita spericolata di Malatesta di pugno, si scontra con Maggioni, ma si rialza subito dopo.

28' - Sugli sviluppi di un corner, Cattaneo manda alto.

33' - Una palla svirgolata da Cozzolino dà il via al contropiede del Benevento che va al tiro con Ciarcà dal limite, ma il pallone termina alto.

35' - Punzione a giro di Riva dal limite, Landaida si stacca dalla barriera e di testa manda in angolo.

43' - Punizione contestata per il Benevento al limite: batte Clemente, il pallone colpisce la traversa e termina fuori.

47' - Dopo 2' di recupero, larbitro fischia la fine del primo tempo: Como-Benevento 0-0.

SECONDO TEMPO

1' - Inizia la ripresa, nessun cambio nelle due formazioni.

4' - Benevento pericoloso, Castaldo si gira in area e prova il diagonale, una deviazione della difesa evita il gol.

5' - Prima vera azione del Como: Riva serve a destra Maggioni, cross teso al centro dove Cozzolino contrastato manda alto.

8' - GOL - Benevento in vantaggio: cross lungo da destra a palombella a scavalcare Malatesta, Castaldo ci crede e di testa trova il palo più lontano, con la difesa immobile. 

23' - Bretti serve in profondità Riva, spostato da un difensore, l'arbitro lascia correre. 

24' - Guazzo entra al posto di Bretti.

28' - Il Benevento sfiora il raddoppio, con un bolide da fuori area di D'Anna. 

32' - Ultimo cambio nel Como: fuori Bruno, dentro Mbida.

35' - Punizione di Riva, Gori in uscita manca la presa, nessuno del Como ne approfitta.

39' - Castaldo in contropiede semina tutta la difesa, Malatesta evita il raddoppio.

41' - GOL - Il Benevento raddoppia. Punizione da sinistra di Cejas, colpo di tacco di Germinale sul primo palo, Ferraro di testa in tuffo batte Malatesta.

50' - Dopo 5' di recupero, l'arbitro fischia la fine. Como-Benevento 0-2

f.angelini

© riproduzione riservata