Andreucci respira aria di derby «Pronti a fare una grande partita»
Una fase dell’allenamento del Como a Ponte Lambro (Foto by Cusa)

Andreucci respira aria di derby
«Pronti a fare una grande partita»

Domani c’è Como-Varese e il tecnico azzurro sa bene a cosa si andrà incontro

Il derby domani (ore 14.30 al Sinigaglia) si gioca dappertutto. Sugli spalti, dove i tifosi ci saranno. Nell’organizzazione logistica e di sicurezza, dove si spera che Como possa vincere, evitando che accada quello che è accaduto all’andata con gli scontri tra i tifosi sugli spalti. Ma, soprattutto, sul campo.

Perchè il Como è atteso da una prova importantissima, resa ancora più determinante dalla sconfitta di domenica scorsa. Non si può più perdere tempo, non si possono più perdere punti.

E il lavoro verso questa gara è stato soprattutto nel segno della concentrazione, della preparazione mentale. Della ricerca di quella determinazione che aveva contraddistinto il mese di dicembre. E che va assolutamente e immediatamente ritrovata.

Dice Andreucci, «noi ci siamo preparati per fare una grande partita. Riproponendo sia la determinazione che sappiamo di poter avere che la qualità del nostro gioco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA