Barella si allena a Orsenigo
Nicolò Barella al centro con Ebagua (a sinistra) e Ghezzal (Foto by Fabrizio Cusa)

Barella si allena a Orsenigo

«Sono felice di essere a Como – ha detto il centrocampista – e vengo per maturare e per giocare con più continuità rispetto a Cagliari»

Ha firmato questa mattina in sede a Como, nel pomeriggio ha svolto il suo primo allenamento. Nicolò Barella, 19 anni da compiere il 7 febbraio, è ufficialmente un giocatore del Como. Il primo rinforzo di un mercato cominciato subito con un arrivo e tre addii (Minotti, Sbaffo e Ntow) e che nei prossimi giorni potrebbe portare novità. Soprattutto in uscita: si stanno valutando le possibili cessioni dei giocatori che hanno trovato poco spazio, come Scapuzzi e Benedicic, mentre su Borghese c’è l’interesse del Teramo. «Sono felice di essere a Como – ha detto il centrocampista – e vengo per maturare e per giocare con più continuità rispetto a Cagliari».

«Barella è uno dei talenti del calcio italiano – ha detto mister Festa - e io in lui credo moltissimo, visto che l’ho fatto esordire in serie A giovanissimo. Sono convinto che qua potremo valorizzarlo nel modo giusto e ringrazio il presidente del Cagliari per averci permesso di averlo con noi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA