«Bentornato, maestro» Gli ex Como salutano Favini
Da sinistra, Fontolan, Favini, Porro, Centi e Fontolan

«Bentornato, maestro»
Gli ex Como salutano Favini

Da Maccoppi a Fusi, da Todesco a Centi: sette grandi ex mandano cartoline al mister

«Bentornato maestro». Un coro unanime saluta il ritorno di Mino Favini al Como. I suoi ragazzi, che ha scovato, voluto e cresciuto.

Diventati calciatori, poi allenatori o, proprio come lui, responsabili di vivai importanti. Maestro, ispiratore, guida. Favini è conosciuto in Italia come un grande scopritori di talenti, ma pochi conoscono il legame che ancora lo unisce ai “suoi” ragazzi.

Chi lo ha conosciuto, difficilmente poi lo ha abbandonato. La conferma arriva da Bobo Maccoppi, Luca Fusi, Egidio Notaristefano, Enrico Todesco, Gianfranco Matteoli, Giancarlo Centi e Nazzareno Tosetti.

Su La Provincia in edicola lunedì 29 giugno le “cartoline” dei grandi ex.


© RIPRODUZIONE RISERVATA