Berretti, Allievi e Giovanissimi È ripartito il vivaio del Como
Il tecnico Christian Boscolo al lavoro con i ragazzi della Berretti del Como (Foto by Cusa)

Berretti, Allievi e Giovanissimi
È ripartito il vivaio del Como

Volti nuovi e giocatori confermati da ieri al lavoro al Lambrone di Erba

Si sono radunate ieri al Lambrone di Erba le prime tre squadre del settore giovanile del Como 1907: Berretti, Allievi Under 17 e Giovanissimi Under 15. Ritornano quindi, a distanza di due anni, i campionati professionistici, decisamente un grosso passo in avanti rispetto al recente passato tra i provinciali.

La Berretti è stata affidata a Christian Boscolo di ritorno dalla Svizzera (prima Chiasso, poi settore giovanile del Lugano). Gli Allievi Under 17 saranno allenati da Massimo Cicconi, dopo gli ultimi due anni a Novara. Cicconi che, tra l’altro, con gli Allievi del Como aveva vinto lo scudetto di categoria nella finale di Cesena il 22 giugno 2017. Sarà invece Gianmario Corti l’allenatore dei Giovanissimi Under 15, dopo ben undici anni passati al settore giovanile dell’Inter.

Per Giancarlo Centi, nuovo responsabile del settore giovanile, c’è tanta curiosità: «In questo momento mi risulta difficile dire qualcosa perchè non ho la conoscenza piena dei ragazzi. I primi due/tre mesi saranno quindi importanti non solo per me, ma anche per gli allenatori per cominciare a valutare meglio i ragazzi con la speranza di confermarli tutti. La nostra metodologia di lavoro sarà comunque sempre la stessa, quella basata sulla tecnica».


© RIPRODUZIONE RISERVATA