Buone notizie per il ripescaggio Como secondo tra le squadre di D
Fondamentale è stato battere il Chieri nella finale playoff (Foto by Cusa)

Buone notizie per il ripescaggio
Como secondo tra le squadre di D

La sconfitta del Campodarsego fa il gioco dagli azzurri. E anche dalle retrocesse della C arrivano segnali confortanti

Como ufficialmente secondo nella classifica delle squadre che hanno diritto a chiedere il ripescaggio. Ieri il Campodarsego ha perso in casa la finale playoff del suo girone, sconfitto per 3-4 dall’Arzignano Valchiampo.

È vero che la squadra veneta aveva già espresso la sua volontà di non richiedere la partecipazione alla serie C, in ogni caso ora non è la prima della lista, cosa che invece sarebbe accaduto se avesse vinto.

Davanti al Como, dunque, con migliore media punti tra tutte le nove vincitrici dei playoff, c’è soltanto la Cavese. Che ha già dichiarato di puntare al ripescaggio, ma che al momento ha comunque da risolvere alcuni problemi relativi alla sistemazione del campo.

Ma buone notizie arrivano anche dalle retrocesse dalla serie C: i playout di ieri hanno emesso i verdetti finali, e in serie D scendono Gavorrano, Santarcangelo e Fondi.

Le prime due sono state penalizzate nel corso della stagione, il Fondi è stato ripescato due anni fa. Nessuna di loro quindi ha diritto a chiedere il ripescaggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA