Como, approfittane Il Siena è in crisi nera
Ivan Castiglia ai tempi del Como (Foto by Cusa)

Como, approfittane
Il Siena è in crisi nera

Nessuna vittoria nel 2017 per la squadra degli ex Dolci (direttore sportivo) e Castiglia (in campo). Mister Colella non c’è più

Siena a caccia della prima vittoria del 2017, dopo un inizio d’anno totalmente negativo dal punto di vista dei risultati.

Tre sconfitte, visto che i bianconeri hanno giocato anche un recupero rimasto in sospeso prima di Natale, sono il bilancio più recente. Dopo il cambio di allenatore – esonerato Colella, al suo posto Scazzola – che aveva invece portato prima della sosta a due vittorie.

Ma a Siena sono fiduciosi di poter riagguantare i playoff, obiettivo dichiarato sin dall’inizio per una squadra che nella prima parte di stagione ha comunque reso al di sotto delle aspettative.

Il ds Dolci, altra conoscenza comasca, ha cercato di rinforzare il gruppo con qualche uomo di esperienza durante il recente mercato di gennaio. Oggi due dei nuovi arrivi di questo mese saranno in campo, Freddi e Ciarria. L’elemento di punta resta comunque l’attaccante Marotta, che il Siena è riuscito a blindare e che può essere davvero la carta vincente dei bianconeri. In campo anche un ex del Como, il centrocampista Ivan Castiglia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA