Como, è scattato l’allarme giallo Sono in quattro quelli in diffida
Bovolon salterà la sfida con la Virtus Bergamo per squalifica (Foto by Cusa)

Como, è scattato l’allarme giallo
Sono in quattro quelli in diffida

Occhio alle ammonizioni a due giornate dal termine: c’è il rischio di saltare l’ultima con la Caronnese

Volta finale per la promozione in Lega Pro e il Como comincia a fare i conti anche con le ammonizioni. Dopo la gara vittoriosa di giovedì a Villafranca sono infatti saliti a quattro i giocatori in diffida e che al prossimo giallo saranno appiedati dal giudice.

Nel caso accadesse domenica contro la Virtus Bergamo al Sinigaglia, salterebbero l’ultima di campionato in trasferta contro la Caronnese.

Per il Como conterà solo vincere, e per riuscire a farlo Banchini avrà a disposizione tutti tranne Bovolon, che è stato squalificato del giudice sportivo dopo essere stato ammonito domenica. A questo punto restano quattro giocatori diffidati, Tonti, Anelli, Gabrielloni e Sbardella. Domenica sarà dunque importante fare attenzione anche alle ammonizioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA