Como, frenata nello scambio  Jakimovski-Gemiti
Accursio Bentivegna tornerà al Palermo (Foto by Fabrizio Cusa)

Como, frenata nello scambio

Jakimovski-Gemiti

In uscita praticamente certa Garcia Tena e Bentivegna

L’altra sera a Bari annunciavano per certo l’arrivo di Nikola Jakimovski, e il Como confermava la trattativa in corso. Come contropartita dalla società pugliese, Giuseppe Gemiti. La vicenda invece oggi ha subìto un rallentamento. Jakimovski infatti, si è allenato regolarmente a Orsenigo, come farà forse anche domani. L’affare però non è chiuso. Da quello che si è capito si tratta di sistemare alcuni dettagli. Ovviamente economici, perchè sul resto tutte le parti in causa sarebbero d’accordo, forse qualche dubbio in più ce l’ha il Como. Per questioni, appunto, di ingaggio di Gemiti ma forse anche qualche dubbio tecnico. La situazione potrebbe avere delle evoluzioni nelle prossime ore. Intanto da Bari è arrivata comunque la conferma sul fatto che la contropartita è proprio il difensore.

Se ne andrà quasi certamente Accursio Bentivegna. Il Palermo lo rivuole per se’, vuole dargli una chance immediata in serie A. Chiaro che, al di là del fatto che il Palermo è la società che detiene il cartellino del giocatore, è una richiesta a cui opporsi è difficile. Tra l’altro anche Bentivegna non ha giocato molto con Festa, non rientra tra le sue primissime scelte, soprattutto ora che il ruolo di fantasista offensivo ha trovato un affidabile protagonista in Ghezzal. E in partenza sicuramente è anche Pol Garcia Tena, giocatore di proprietà Juve, che verrà girato al Crotone.


© RIPRODUZIONE RISERVATA