Como, il centrocampo prima dello stop  Sono Bellemo e Iovine i sempre-presenti
Alessio Iovine, centrocampista del Como (Foto by Cusa)

Como, il centrocampo prima dello stop
Sono Bellemo e Iovine i sempre-presenti

Anche Marano e Raggio Garibaldi tra i più utilizzati da mister Banchini

Nove giocatori sono stati impegnati da Marco Banchini a centrocampo nelle ventisei giornate di campionato disputate dal Como. E tra loro c’è anche il più presente in assoluto di tutta la rosa, Alessandro Bellemo. Che ha collezionato ventisei presenze, ovvero tutte le partite.

E Bellemo è anche l’unico giocatore del Como a essere stato schierato da titolare sempre, sostituito due volte, ma sempre partito dall’inizio. Impiegato in ogni partita anche Alessio Iovine, che però in sei occasioni ha cominciato la gara dalla panchina, per essere poi inserito durante la gara.

Tra i centrocampisti più utilizzati nella formazione titolare c’è anche Francesco Marano, per ventidue volte schierato nella formazione iniziale. Il suo impiego è stato anche condizionato dalle squalifiche, ma anche lui è tra i giocatori a cui l’allenatore di fatto non ha mai rinunciato, se non obbligato dalle circostanze. È’ però tra i più sostituiti, perchè è stato richiamato in panchina ben dieci volte.

Ha una presenza in più, ma diversi minuti di gioco in meno, Silvano Raggio Garibaldi. Il capitano del Como in realtà ha indossato la fascia di titolare dall’inizio solo dieci volte, anche se ha giocato in ventitrè partite. Poche le sue partite giocate interamente, tredici volte è subentrato, quattro volte è stato sostituito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA