Giovedì 28 Agosto 2014

Como, il mercato si muove

E oggi il nome di chi sale in B

Giovanni Colella in panchina FOTO CUSA

Scambi a centrocampo movimentano il mercato del Como in vista della chiusura, che avverrà lunedì, e dell’arrivo di un giocatore in più per l’attacco.

Come già annunciato, sarà probabilmente formalizzato oggi il passaggio di Alessandro Scialpi al Venezia. Un addio definitivo al Como visto che il contratto del centrocampista scadrà alla fine del campionato.

Un passaggio che sulle prime sembrava poter portare a Como un giovane attaccante, Davide D’Appolonia. La situazione invece ha preso una piega diversa, e arriverà al Como un centrocampista, classe ’93, ma dal Vicenza Si tratta di Nicolò Corticchia, giocatore di scuola Juventus, centrocampista “alla Gattuso”, lottatore e corridore del centrocampo.

Sempre dal centrocampo esce Panatti, che va all’Aversa Normanna. In cambio arriva un esterno offensivo, il ventunenne Alessandro Rinaldi.

Per quanto riguarda l’attaccante, tra i nomi che sono circolati ne spunta uno che sembra interessare parecchio al Como, quello del ventinovenne Claudio De Sousa, ventotto gol nelle ultime due stagioni tra Chieti e l’Aquila.

Oggi intanto si conoscerà il nome della squadra che salirà in serie B, decisione collegata anche alla sentenza del Coni odierna sul ricorso del Novara.

© riproduzione riservata