Como, lascia Carmignani Se ne va un pezzo di storia
Giancarlo Carmignani, storico magazziniere del Como (Foto by Cusa)

Como, lascia Carmignani
Se ne va un pezzo di storia

Lo storico magazziniere ha deciso di salutare la compagnia: «È una mia scelta»

Giancarlo Carmignani lascia il Como. Lo storico e conosciutissimo magazziniere del Como ha scelto di interrompere la sua collaborazione con la società.

Una notizia subito rimbalzata tra i tifosi, La decisione in realtà, spiega Carmignani, «l’ho presa io per motivi personali», senza aggiungere altro. Settantaquattro anni, ha cominciato a collaborare all’epoca della presidenza di Preziosi, prima con il settore giovanile, poi per tantissimi anni è stata una figura indispensabile per la prima squadra.

Magazziniere, factotum, in molti casi un vero e proprio amico per i giocatori. Sicuramente un personaggio difficile da sostituire, anche perchè la decisione è arrivata abbastanza improvvisamente.

Se sia accaduto qualcosa nel rapporto tra Carmignani e il Como, come viene ipotizzato dai tifosi sui social, non è certamente confermato da lui. Forse è subentrata anche un po’ di stanchezza, forse qualche tensione. In ogni caso, la decisione è stata sua, e per il Como trovare un’altra figura simile, sui due piedi, non sarà semplice.


© RIPRODUZIONE RISERVATA