Como, mercoledì la ripresa Con una novità: a Bregnano
Il Como lascia il Lambrone di Erba per Bregnano (Foto by Cusa)

Como, mercoledì la ripresa
Con una novità: a Bregnano

Dopo il ritiro di Arona, non più il Lambrone di Erba come quartier generale

Niente amichevole, il ritiro del Como ad Arona si è chiuso con un semplice allenamento ieri pomeriggio. L’impegno fissato contro la Primavera della Sampdoria è stato annullato poche ore prima per impraticabilità del campo dopo le forti piogge delle ore precedenti. Il terreno del centro di Borgomanero, anche se sintetico, pare non fosse comunque in condizioni tali da poter ospitare una partita con alcuni punti allagati. Fatto sta che le ore prima della partenza sono state impiegate per un’ultima seduta di lavoro prima del rompete le righe per un breve periodo di riposo che per la squadra durerà tre giorni.

I giocatori si ritroveranno mercoledì mattina, sul campo di Bregnano. E proprio questa potrebbe essere una delle prime novità della stagione, perchè Bregnano, dove si allena l’Accademia Como, potrebbe diventare la sede fissa degli allenamenti della prima squadra per tutto il campionato, lasciando il Lambrone solo per le squadre del settore giovanile.

L’accordo non è ancora stato firmato, ma la struttura soddisferebbe le esigenze del Como e consentirebbe per di più di lavorare su un campo in erba, con un altro campo sintetico comunque a disposizione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA