Como, ora c’è da risolvere anche il problema del gol
Gobbi (In rosso) anticipato da un difensore nella sfida con il Gozzano (Foto by Cusa)

Como, ora c’è da risolvere
anche il problema del gol

Verso Olginate: la squadra di Andreucci a secco nell’ultima partita e con difficoltà a trovare la porta

Tre giornate al termine della serie C e il Como che punta su Olginate, dove domani sarà in campo alle 15.

Sarà interessante capire se la gara con il Gozzano, la mancata vittoria, ha lasciato qualche strascico nell’atteggiamento e nell’umore della squadra. Qualche segno tangibile sicuramente sì, viste le due assenze per squalifica.

Entrambe in difesa, dove mancano Sentinelli e Anelli. Problema limitabile vista la discreta scelta che comunque Andreucci ha per quel reparto, con Adobati, D’Aiello e Bova.

Ma la gara con la capolista ha soprattutto riportato alla luce un limite che sembrava superato, la difficoltà a tirare in porta.

E oggi contro una squadra che presumibilmente starà molto attenta a non prendere gol sarà proprio questo l’aspetto principale da risolvere.

Difficile però pensare che per due giornate consecutive il Como non riesca a fare gol, in ogni caso. Dunque sarà più la gestione, anche mentale, della partita a fare la differenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA