Como, riecco la Coppa Italia C’è anche un conto in sospeso
Un’immagine della finale con il Cosenza (Foto by Cusa)

Como, riecco la Coppa Italia
C’è anche un conto in sospeso

Domani la partita con la Cremonese, due anni fa la sconfitta in finale con il Cosenza

Domani alle 20.30 al Sinigaglia si gioca la partita di Coppa Italia di Lego Pro tra Como e Cremonese.

Gli azzurri hanno un conto in sospeso con la manifestazione. Due anni fa arrivò in finale - per la prima volta da quando vinse il trofeo contro la Nocerina nel 1997 -, contro il Cosenza. Ma buttò via il titolo nella pessima gara di andata al Sinigaglia, terminata 1-4. Macchia totalmente cancellata poco dopo dalla vittoria dei playoff e dalla promozione in serie B, ma ora c’è la possibilità di riscattarsi direttamente.

Da questo turno, suddiviso tra questa settimana e la prossima, usciranno sedici squadre ammesse agli ottavi di finale. Che si giocheranno già in questo mese di novembre, salvo cambi di programmazione.

Da calendario sono in programma nella settimana tra il 20 e il 27. Il tabellone mette sul percorso del Como la squadra vincente tra Giana Erminio e Alessandria, e la strada è già disegnata fino alla fine: da una parte del tabellone le squadre del centro Nord, dall’altra quelle del centro Sud, con le squadre toscane divise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA