Domenica 04 Agosto 2013

Como, sono cinque gol

Defendi protagonista

FOTO CUSA
(Foto by Edoardo Defendi in azione)

Un Como appesantito dai carichi di lavoro a Orsenigo, alla sua prima amichevole dopo il ritiro di Masen, ha affrontato l’Inveruno, formazione neopromossa in serie D. Vittoria per 5-0, non brillantissima a dir la verità, agevolata peraltro dai due calci di rigore assegnati al Como nei primi venti minuti.

Ancora in evidenza il nuovo attaccante Defendi. La punta, con una tripletta realizzata nel primo tempo, ancora una volta è stato il miglior marcatore azzurro, come era successo – Carpi a parte - anche nelle precedenti uscite in Trentino. Da perfezionare l’intesa con Le Noci, quest’ultimo molto attivo soprattutto in fase di rifinitura. Ma i primi passi sono incoraggianti. «Non mi aspettavo grande brillantezza – ha detto mister Giovanni Colella al termine della partita – visto il grande carico di lavoro di questi giorni. Ho visto cose discrete, altre su cui lavorare. L’intesa va migliorata, ma è normale a questo punto della preparazione».

INVERUNO-COMO 0-5

Marcatori: Le Noci al 13’ su rig., Defendi al 20’ su rig., 33’ e 42’ pt; Marioli aut. al 28’ st.

COMO 1° TEMPO (3-5-2): Crispino; Redolfi, Ambrosini, Marchi; Palomeque, Verachi, Ardito, Cristiani, Fautario; Defendi, Le Noci.

COMO 2° TEMPO (3-5-2): Melgrati; Redolfi (dal 17’ st Piana), Ambrosini (dal 30’ st Rondelli), Marchi; Palomeque (dal 7’ st Tapinetto), Verachi (dal 7’ st Panatti), Ardito (dal 13’ st Scialpi), Cristiani (dal 13’ st Fiandaca), Fautario; Gammone, Le Noci (dal 26’ st Niesi). n

© riproduzione riservata