Como, uno Zanetti nello staff? Contatti con il fratello di Javier
Sergio Zanetti, fratello di Javier (Foto by Cardini)

Como, uno Zanetti nello staff?
Contatti con il fratello di Javier

Per Sergio sarebbe un ritorno. Se non sarà con Banchini, uno spazio per il vivaio

Potrebbe esserci uno Zanetti nel futuro del Como. Ma non è Javier, ovviamente, bensì il fratello Sergio. Fratello, maggiore per la precisione, del vice presidente dell’Inter. Pare sia stato nei giorni scorsi in visita al Sinigaglia. Per entrare, a questo punto probabilmente nello staff tecnico di Marco Banchini (vice?), oppure per un ruolo nel settore giovanile azzurro, peraltro ancora tutto da definire e da disegnare.

Sergio Zanetti è il fratello maggiore di Javier Zanetti, con il quale condivide le origini italiane, essendo il bisnonno originario di Sacile in provincia di Pordenone. Ha due figli: Nicolás nato nel 1994 e Federico nato nel 1998. Anch’essi sono calciatori. Fa parte di una grande famiglia calcistica visto che il cognato di Zanetti, De La Fuente, è stato tecnico dell’Inter Primavera.

Sergio Zanetti non è una novità nel Como: ha già ricoperto il ruolo di allenatore nella Berretti nel campionato 2010/11, vale a dire sotto la presidenza di Di Bari. Zanetti ha anche fatto qualche partita da allenatore del Lecco tre anni fa e ha allenato anche le giovanili di Monza, Pro Sesto, Livorno, Inter, Pro Patria prima di fare un anno da collaboratore tecnico nel Chievo.

Quello che è certo, Zanetti sì Zanetti no, è che lo staff tecnico per la serie C andrà in qualche maniera rinforzato, cosa che il tecnico Banchini chiedeva già lo corso anno. Scontata la conferma di Chiarini che è un collaboratore fidato del tecnico anche per quanto riguarda il settore video.


© RIPRODUZIONE RISERVATA