Como, visto la Pistoiese? È stata rimontata 8 volte
Cristian Bertani, attaccante del Como (Foto by Cusa)

Como, visto la Pistoiese?
È stata rimontata 8 volte

Per i toscani avversari odierni una sola vittoria fin qui in campionato. E tante occasioni gettate al vento

Una sola vittoria finora per la Pistoiese (3-0 contro la Carrarese) e ben otto le rimonte subite nelle prime nove giornate di campionato. Otto punti in classifica, come la Carrarese, per un quattordicesimo posto che non rende del tutto giustizia alla formazione allenata da mister Remondina, reduce da due sconfitte consecutive contro Piacenza e Alessandria.

Perché la Pistoiese – la rosa è stata allestita dal ds Nelso Ricci e dal comasco Alec Bolla, responsabile dell’area tecnica - è una squadra potenzialmente da playoff, ma ancora lacunosa nella gestione della partita. Il leader è l’esperto Corrado Colombo, 37 anni, attaccante sin qui a segno due volte ed ex compagno di squadra – giovane e agli esordi - di mister Gallo all’Atalanta.

Con lui, nel 4-3-3, agiranno nel tridente Rovini e Gyasi, che ritorna in campo al posto di Finocchio, che domenica ad Alessandria ha agito come trequartista. E proprio in Piemonte si è assistito all’ennesima rimonte subìta dalla Pistoiese.

A centrocampo ci sarà Minotti, visto a Como lo scorso anno in B fino a gennaio, con Benedetti e Hamlili, in difesa fuori Neuton per Colombini, fuori per infortunio il solo Rovini, operato al ginocchio. Come per il Como, anche nella Pistoiese potrebbe esserci un cambio in porta.

Feola sembra ristabilito dopo l’infortunio, con il giovane Albertoni che potrebbe così tornare in panchina dopo cinque partite da titolare.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA