Da lunedì mercato  Via con le partenze
Alessandro Sbaffo, alla ripresa sarà all’Avellino (Foto by Foto Cusa)

Da lunedì mercato

Via con le partenze

Dal 4 le trattative, si chiuderà il primo di febbraio

Da lunedì si comincia. Questo mercato di riparazione per il Como al momento presenta ancora diverse incognite. La vittoria dell’altro giorno può aver dato uno stimolo in più per provare a rinforzarsi e a giocarsi nel migliore dei modi le possibilità di salvezza, ma al momento le strategie in questo senso non sembrano ancora molto chiare.

Intanto si può già tracciare invece la lista dei possibili partenti. Facile da desumere osservando prima di tutto le scelte che Festa ha operato in queste settimane. L’addio certo è quello di Alessandro Sbaffo, che andrà all’Avellino e comincerà già ad allenarsi lì sin dalla ripresa del lavoro dopo le feste. Poi ci sono altri giocatori che il tecnico ha scelto di non utilizzare: due di loro sono Borghese e Minotti. Per i quali però non ci sono al momento destinazioni già definite. Potrebbe invece andare al Renate, ora allenato da Colella, Isaac Ntow. Il giovane talento, esterno sinistro, dopo qualche fugace apparizione non ha praticamente mai più trovato spazio. Un altro giocatore quasi mai impiegato è Luca Scapuzzi. Anche per lui quindi potrebbe essere opportuno andare altrove. Pur se poco impiegato , resterà invece Federico Gerardi: per lui non è più possibile da regolamento alcun trasferimento, avendo già giocato in questa stagione gare ufficiali in due squadre, in Coppa Italia con il Cittadella e in campionato col Como.


© RIPRODUZIONE RISERVATA