Gabrielloni ci mette ancora la testa Il Como batte anche il Gozzano
Ancora di testa, ancora Alessandro Gabrielloni e per ben due volte (Foto by Cusa)

Gabrielloni ci mette ancora la testa
Il Como batte anche il Gozzano

Attaccante di nuovo a segno (e nello stesso modo): la sua doppietta è decisiva sul neutro di Vercelli

Ancora Como, ancora Gabrielloni. Che stavolta fa doppietta e trascina la squadra sul neutro di Vercelli contro il Gozzano.

Tutte le due reti di testa.

Questa la nostra diretta web:

GOZZANO-COMO 0-2

Marcatore: Gabrielloni al 15’ e al 27’ st.

GOZZANO (4-2-3-1): Crespi; Tumminelli (dal 29’ st Buvka), Rizzo (dal 16’ st Barnofsky), Emiliano, Tordini; Palazzolo (dal 20’ st Spina), Guitto; Concas, Rolle (dal 16’ st Barreto), Tomaselli (dal 29’ st Secondo); Pozzebon. A disposizione: Tintori, Fiory, Bruzzaniti, Rabuffi, Di Giovanni, Fasolo, Zucchetti. All. Sassarini.

COMO (3-5-2): Facchin; Bovolon, Toninelli, Solini; Iovine, Marano, Bellemo, H’Maidat (dal 20’ Raggio Garibaldi), Loreto; Gabrielloni (dal 35’ st Gatto), Ganz (dal 20’ st Miracoli). A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Peli, Celeghin, Bolchini, Toniolo, Sbardella, Kouadio, Bianconi. All. Banchini.

Arbitro: Petrella di Viterbo.

NOTE - Espulsi: Emiliano al 48’ st. Ammoniti: Solini. Angoli 7-7.

49’ - Finisce qua! Il Como batte 2-0 in trasferta il Gozzano e resta a punteggio pieno. Domenica big match contro il Monza.

48’ - Espulso Emiliano per doppia ammonizione.

46’ - Settimo corner per il Como.

45’ - Quattro minuti di recupero.

42’ - Il Como sfiora il terzo gol: palla per Gatto in area, conclusione rasoterra, ma Crespi devia.

41’ - Il Como amministra bene il vantaggio.

35’ - Ecco il cambio: esce un applauditissimo Gabrielloni, che saluta, al suo posto entra Gatto.

33’ - Punizione dal limite per il Gozzano, sulla palla Barreto... respinge Facchin, Iovine manda in corner.

31’ - Nel Como si prepara a entrare Gatto.

29’ - Nel Gozzano esce l’ottimo Tomaselli, al suo posto Secondo. Esce anche Tumminelli, al suo posto Buvka.

27’ - GOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLL!!!!! - Raddoppio del Como! Ed è ancora Gabrielloni a lasciare il segno! Grande azione del Como, partita da una pregevole apertura a destra di Raggio Garibaldi per Iovine: cross preciso in area per Gabrielloni che interviene di testa, para Crespi, sulla respinta ancora un’incornata, questa volta vincente del bomber... che inizio di stagione, 3 reti in due partite!

23’ - Il Gozzano punge a sinistra con Spina, Solini anticipa Pozzebon.

20’ - Sassarini si gioca la carta Spina, dentro al posto di Palazzolo. Cambia anche il Como: fuori Ganz e H’Maidat, dentro Miracoli e Raggio Garibaldi.

16’ - Doppio cambio nel Gozzano: fuori Rizzo e Rolle, dentro Barnofsky e Barreto. Quest’ultimo ha un passato in serie A, con 29 reti segnate.

15’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!!! - Como in vantaggio! Dal corner di Marano, colpo di testa di Gabrielloni sul primo palo, all’altezza del vertice dell’area piccola, e nulla da fare per Crespi.

14’ - Como vicino al vantaggio! Crespi in uscita non controlla, Solini colpisce di testa, Guitto salva sulla linea.

13’ - Conclusione sbilenca di Lorato, controllo altrettanto difficoltoso di Rizzo e palla in corner.

12’ - Como in avanti, Gabrielloni serve Marano libero fuori area: botta respinta con il corpo da Rizzo, Crespi blocca in uscita alta.

11’ - Risponde il Como, partito un po’ a rilento nel secondo tempo: Loreto da sinistra cerca Ganz in area, tocco dell’attaccante ma viene fermato per posizione irregolare.

10’ - Gozzano in avanti, con la difesa del Como che pasticcia - complice il rimbalzo “esagerato” del pallone sul sintetico -: palla fuori per Rolle che tenta un tiro a spiovere alto.

7’ - Rapida azione del Gozzano a destra, cross basso di Concas e Bovolon devia in corner. Dal’angolo, colpo di testa di Concas, palla sul fondo.

4’ - Fallo di Solini, ammonito. Palazzolo cerca Concas in profondità, palla troppo lunga.

1’ - Si riparte! Non ci sono stati cambi nell’intervallo. Il Como cerca più concretezza sotto porta e deve provare ad arginare il bravo Tomaselli, esterno di sinistra pericolosissimo in più occasioni.

CRONACA SECONDO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, 0-0 tra Gozzano e Como.

45’ - Un minuto di recupero.

40’ - Gabrielloni tenta la rovesciata sotto la curva dei tifosi del Como, palla a lato.

39’ - PARATA DI FACCHIN!!!!!!! L’attaccante danza in maniera beffarda ed evidentemente inefficace prima della battuta. Palla centrale e Facchin, con un piccolo balzo sulla destra, riesce a respingere la conclusione di Pozzebon. Risultato sempre fermo sullo 0-0.

37’ - Rigore per il Gozzano: a sinistra Tomaselli punta Iovine, che lo stende in area. Petrella indica il dischetto, sulla palla Pozzebon.

35’ - Ancora Como! Bellemo serve Ganz in area su punizione, girata dell’attaccante ma Crespi riesce a deviare. Como sicuramente superiore al Gozzano in questa fase della partita.

31’ - Che pressing il Como! La pressione in fase offensiva è quasi opprimente, poi il Gozzano si libera e riparte con Tomaselli, ma Solini anticipa bene Pozzebon.

29’ - Cross di Ganz, Rolle si rifugia in corner.

27’ - Tiro cross di Solini alto di poco.

25’ - Il primo ammonito della partita è Emiliano, capitano del Gozzano.

22’ - Break per il caldo, tutti i giocatori in panchina per dissetarsi.

21’ - Bellissimo azione del Como: palla a destra per Iovine, gran cross per Gabrielloni che colpisce di testa, ma è in fuorigioco.

20’ - Marano e Ganz non si intendono, lancio in profondità troppo lungo per l’attaccante.

18’ - Ancora un corner per il Gozzano, conquistato da Tomaselli.

15’ - Pericolo! Tomaselli - vera spina nel fianco - effettua un traversone teso sul secondo palo, Pozzebon tocca ma la difesa si salva in corner.

12’ - La partita com’è noto si sta disputando al “Silvio Piola” di Vercelli, dal momento che lo stadio di Gozzano, pur dichiarato agibile, non ha ricevuto il via libera della Lega. Campo in erba sintetica, qualche difficoltà nei controlli e sui lanci lunghi per i giocatori delle due squadre.

9 ’ - Il Como sfiora il gol! Ganz calcia dal limite, Crespi devia, sulla respinta Loreto viene anticipato. Palla in corner.

8’ - Cresce il Gozzano, il Como controlla.

5’ - Toninelli salva su Pozzebon: il capitano anticipa la punta del Gozzano su un traversone da sinistra.

3’ - Como subito pericoloso, con un esterno della rete colpito da Marano.

1’ - Partiti!

CRONACA PRIMO TEMPO

SERIE C/A - 2ª giornata

Programma - Sabato 31/8: Pianese-Arezzo 1-0. Domenica 1/9: Carrarese-Alessandria 1-1, Gozzano-Como 0-2, Juventus U23-Siena 2-3, Olbia-Giana 2-1, Pergolettese-Pistoiese 0-2 e Renate-Pontedera 4-0; Albinoleffe-Pro Patria, Lecco-Pro Vercelli e Monza-Novara ore 17.30.

Classifica - Renate, Como e Olbia 6; Pro Vercelli, Albinoleffe, Pianese, Novara, Monza, Siena, Pontedera, Arezzo e Pistoiese 3; Alessandria 2; Carrarese e Gozzano 1; Pro Patria, Lecco, Juventus U23, Giana e Pergolettese 0.

Prossimo turno - Sabato 7/9: Novara-Lecco ore 20.45. Domenica 8/9: Arezzo-Juventus U23, Giana-Pianese, Pontedera-Olbia, Pro Patria-Pergolettese ore 15; Alessandria-Renate, Como-Monza, Pistoiese-Gozzano, Pro Vercelli-Albinoleffe e Siena-Carrarese ore 17.30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA