Domenica 28 Settembre 2014

Giosa: «Il peso del primato?

Fosse così faremmo altro»

La delusione di Defendi dopo un errore
(Foto by FOTO CUSA)

La delusione sul volto dei giocatori del Como dopo la sconfitta contro la Giana è evidente.

C’era la possibilità di allungare in classifica, di consolidare il primo posto: «Lo sappiamo – dice Antonio Giosa – ma questa è una sconfitta che non mina le nostre certezze». Anche il difensore comasco però ammette che il Como avrebbe potuto fare molto di più: «Certamente abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità, per colpa certamente nostra, ma anche perché abbiamo affrontato un avversario pimpante, che con il gioco ci ha spesso messi in difficoltà, almeno nel primo tempo».

Avete sentito la responsabilità o il peso del primo posto? «In questa squadra ci sono giocatori che hanno vinto campionati e sono stati spesso al primo posto. Se qualcuno sente questo peso dopo sei giornate è meglio che cambi mestiere, ma non credo sia il nostro caso. Credo piuttosto che siamo incappati in una giornata negativa, mentre ai nostri avversari, almeno per un tempo, è riuscito tutto bene. Ma non dobbiamo arrenderci, è una sconfitta e rimedieremo perché stiamo lavorando molto bene».

© riproduzione riservata