Giovedì 17 Aprile 2014

Giosa torna al lavoro

Speranza per i playoff

Antonio Giosa
(Foto by Fabrizio Cusa)

La certezza è ancora lontana. Ma quantomeno la speranza c’è. Quella che la difesa del Como possa recuperare il suo giocatore più esperto per le partite decisive dei play off.

Antonio Giosa ha ripreso ad allenarsi. Naturalmente a parte, piscina e palestra. La Tac effettuata l’altro giorno ha dato una risposta confortante sul suo stato di salute, pur essendo la situazione ancora da monitorare e valutare con estrema cautela.

Giosa aveva subìto una brutta contusione a un rene nella partita contro l’Albinoleffe, un mese fa. Una botta che aveva interessato un rene, molto dolorosa ma anche pericolosa. Il giocatore era rimasto ricoverato per qualche giorno in ospedale, si era addirittura paventata la possibilità di un intervento, che per fortuna non è stato necessario. Ma la cautela è stata doverosa e massima, per il pericolo di conseguenze gravi. Dunque, divieto assoluto di allenarsi in qualsiasi modo. Giosa è quindi rimasto completamente fermo per un mese.

© riproduzione riservata