Gabionetta, il Como smentisce  Dal Livorno in arrivo Kukoc
Denilson Gabionetta in un’immagine d’archivio con la maglia del Crotone

Gabionetta, il Como smentisce

Dal Livorno in arrivo Kukoc

Scambio con la squadra toscana che prenderà Borghese

Il Como interessato a Denilson Gabionetta, la voce corre sul web. E risveglia ovviamente l’attenzione dei tifosi. L’attaccante fantasista brasiliano, che il Como ha appena incontrato giocando contro la Salernitana, si dice che potrebbe lasciare la squadra campana. E il suo nome in queste ore è stato accostato al Como.

Un’ipotesi affascinante, per quanto il trentenne brasiliano non abbia iniziato la stagione in maniera entusiasmante. Ma che cosa è effettivamente successo? «Noi non abbiamo trattato Gabionetta, nè lo faremo», dice il direttore sportivo Dolci. E questa è la posizione della società. Credibile, peraltro, visto che un altro giocatore offensivo non è nei piani di questo mercato di gennaio del Como, a meno di occasioni molto vantaggiose anche economicamente. E non sembra questo il caso. Le priorità al momento sono quelle dichiarate già nei giorni scorsi. Un terzino sinistro e un mediano. Succede però che Gabionetta è nella lista dei possibili partenti da Salerno, questo sì. E che con tutta probabilità qualcuno abbia avvicinato il Como per sondare un eventuale interesse all’ingaggio del brasiliano.

È invece decisamente più probabile che in queste prossime ore si concretizzi uno scambio con il Livorno, tra l’altro prossimo avversario del Como nel posticipo di lunedì sera. In Toscana andrebbe Martino Borghese, già da tempo destinato a uscire. E dal Livorno verrebbe a Como il terzino croato venticinquenne Tonci Kukoc, La trattativa dovrebbe chiudersi a breve, ci sono già mezze conferme anche da parte della società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA