Ricorso Como, tempi più lunghi Felleca: «Per noi è una crociata»
Roberto Felleca, amministratore delegato del Como (Foto by Cusa)

Ricorso Como, tempi più lunghi
Felleca: «Per noi è una crociata»

L’amministratore delegato: «Noi siamo convinti di aver ragione, sono stanco ma tiro dritto»

Ricorso al Tar del Lazio per il ripescaggio, il Como è al lavoro per mettere a punto la strategia, avvalendosi della consulenza degli avvocati Di Ciommo e Chiacchio.

Ma è anche in attesa di una documentazione fondamentale, vale a dire le motivazioni della sentenza del Collegio di garanzia del Coni. Il ricorso sarà quindi depositato la prossima settimana, di fatto i tempi si allungano, pur trattandosi di un ricorso d’urgenza. «Per noi questa vicenda è diventata una crociata, io personalmente sono molto stanco, ma tiro dritto», ha detto Roberto Felleca.

Ricorso tra l’altro che si preannuncia complicato, ma Felleca tira dritto: «Noi siamo convinti di aver ragione. Abbiamo dimostrato di avere la solidità che viene richiesta, e che è alla base del calcio. Purtroppo non è stato apprezzato. Dico che i regolamenti nel calcio possono anche cambiati, che una fidejussione mancante non può avere meno valore della nostra liquidità: noi i soldi li abbiamo davvero».

© RIPRODUZIONE RISERVATA