Show Como: playoff E ora tocca al Benevento
L’esultanza a fine partita dei giocatori del Como per l’accesso ai playoff (Foto by Foto Cusa)

Show Como: playoff
E ora tocca al Benevento

Gli azzurri vincono a Mantova e approfittano del passo falso in casa dell’Alessandria: chiusa la stagione regolare al quarto posto

Playoff. Il Como gliel’ha fatta. Ha vinto a Mantova (1-0, gol di Ganz) e ha approfittato del contemporaneo pareggio casalingo dell’Alessandria.

Gli azzurri entrano nella post season da quarti in classifica e ora affronteranno il Benevento in gara secca in Campania.

Questa la nostra diretta web:

MANTOVA-COMO 0-1

Marcatore: Ganz al 26’ pt.

MANTOVA (3-4-3): Festa; Todisco, Siniscalchi, Blaze (dal 1’ st Gyasi); Zanetti, Creati, Raggio Garibaldi, Pondaco; Said, Caridi (dal 27’ st Di Santantonio), Sartore. A disposizione: Zima, Scrosta, Zammarini, Beleck, Boniperti. All. Juric.

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Marchi; Marconi, Castiglia, Fietta, Cristiani (dal 38’ st Ardito), Casoli; Ganz (dal 13’ st Defendi); Le Noci. A disposizione: Maimone, Lebran, Fautario, Rolando, Maritato. All. Sabatini.

Arbitro: Formato di Benevento.

NOTE - Espulsi: Said al 24’ pt e Juric, allenatore del Mantova. Ammoniti: Ambrosini, Siniscalchi. Angoli: 2-6.

48’ - COMO AI PLAYOFF!!!! L’Alessandria pareggia 1-1, il Como chiude quarto e affronterà il benevento in trasferta ai quarti di finale in gara secca! Alè ragazzi, grande impresa!

45’ - Tre di recupero....

42’ - Ultimi minuti, ad Alessandria sempre 1-1.

38’ - Pareggio del Pavia con Cesarini: il Como ora scende al quarto posto. Entra Ardito al posto di Cristiani

34’ - Ancora Como in avanti: Castiglia batte una punizione da destra, colpo di testa alto di Defendi da buona posizione.

31’ - Clamoroso! Secondo rigore sbagliato dal Pavia! Como sempre terzo!

28’ - Destro di Le Noci, Festa devia in corner! Sugli sviluppi del corner, il bomber ci prova da fuori: palla alta.

27’ - Fuori Caridi, dentro Di Santantonio.

23’ - Secondo colpo di scena! Il Venezia pareggia ad Alessandria! Un altro ex, l’attaccante Greco! Ed esulta anche la curva ospiti

22’ - Occasione per le Noci. cross di Casoli, colpo di testa alto.

20’ - Fietta salva il rsultato sulla linea, su un colpo di testa in pallonetto di Paro, con Crispino a terra dopo un’uscita.

19’ - Gyasi semina il panico a destra, il Como si salva in angolo.

18’ - Colpo di testa debole di Fietta, che termina tra le braccia di Festa.

13’ - Primo cambio nel Como: fuori l’autore del gol, Ganz, al suo posto Defendi. Ganz chiude con undici reti in campionato.

10’ - Il Como amministra il vantaggio e la superiorità numerica senza rischi.

5’ - Novara in vantaggio a Lumezzane: in questo momento piemontesi in B.

2’ - Occasione Como! Percussione centrale di Marconi, botta dal limite parata da Festa.

1’ - Inizia il secondo tempo, che sarà certamente emozionante. Il Como può qualificarsi per i playoff, grande tensione. Nel Mantova dentro Gyasi al posto di Blaze.

CRONACA SECONDO TEMPO

46’ - Alla fine del primo tempo, il Como è terzo in classifica, grazie al gol di Ganz e al risultato favorevole di Pavia. E così, andrebbe ai playoff... Crederci! Lotta promozione: Bassano-Feralpi 3-0, Lumezzane-Novara 0-0, veneti virtualmente in B.

45’ - Un minuto di recupero, prima dell’intervallo.

44’ - Ancora Casoli: bello slalom in area, il Mantova si salva in corner.

41’ - Como vicino al raddoppio! Le Noci serve a sinistra Casoli, diagonale fuori di pochi centimetri.

39’ - Si rivede il Como, lunga azione al limite che si conclude con un tiro alto di Castiglia.

35’ - Colpo di scena a Pavia! Real Vicenza in vantaggio con l’ex Bardelloni. Finisse così, Como terzo, Alessandria quarta, Pavia fuori.

34’ - Bel pallone in profondità per Sartore, Crispino lo anticipa in uscita.

32’ - Con questi risultati, ai playoff andrebbero Pavia e Alessandria.

26’ - GOOOOOOLLL!! Como in vantaggio! Segna Ganz, che riceve in area un passaggio di Le Noci, che aveva ricevuto al limite da Marchi: tocco ravvicinato al volo dell’attaccante del Como, azzurri in vantaggio. Per Ganz è l’undicesimo gol in campionato.

24’ - Mantova in dieci! Espulso Said per un fallo a centrocampo su Cristiani. Fuori per proteste anche il tecnico mantovano Juric.

21’ - A Pavia, invece, Soncin ha fallito un calcio di rigore, sempre 0-0.

20’ - Como in difficoltà, la difesa libera.

18’ - Palla a Le Noci, che spreca una buona palla a sinistra. Intanto una brutta notizia da Alessandria: grigi in vantaggio su rigore con Rantier.

15’ - Vi terremo ovviamente informati anche su quello che succede sugli altri campi. Al momento Alessandria-Venezia e Pavia-Real Vicenza sono sullo 0-0. Vince invece il Bassano: 1-0 sulla Feralpi Salò.

11’ - Said anticipato in uscita da Crispino.

9’ - Ancora il bomber vicino al gol! Vince un rimpallo, ma sbaglia il diagonale, fuori di poco alla destra di Festa.

8’ - Ci prova Le Noci con un tiro a giro da sinistra, Festa para senza problemi.

3’ - Giosa sbroglia un’azione d’attacco del Mantova.

1’ - Partiti! Il Como a caccia dei playoff. E’ difficile, ma crederci non costa niente.

CRONACA PRIMO TEMPO

MANTOVA - Ultima di campionato, il Como si gioca tutto nella trasferta di Mantova: inizio alle 15. Gli azzurri hanno ancora una piccola possibilità di disputare i playoff: serve una vittoria, ma anche che l’Alessandria non batta in casa il Venezia. Sulla carta il Como può anche arrivare terzo, ammesso che vinca e che il Pavia perda in casa con il Real Vicenza. Oggi si decide anche la squadra promossa in B direttamente: un arrivo a pari punti tra Novara e Bassano premierebbe i piemontesi. Segui la cronaca web di Mantova-Como su www.laprovinciadicomo.it dalle 15.

LEGA PRO A

Programma 38ª giornata - Domenica 10/5, ore 15: Alessandria-Venezia, Arezzo-Sudtirol, Bassano-Feralpi Salò, Giana-Cremonese, Lumezzane-Novara, Mantova-Como, Pavia-Real Vicenza, Pordenone-Albinoleffe, Pro Patria-Monza, Torres-Renate

Classifica: Novara * e Bassano 71; Pavia * 67; Alessandria e Como 64; Feralpi Salò 56; Real Vicenza 51; Arezzo 49; Torres e Cremonese 47; Mantova * 46; Venezia *; Giana 45; Sudtirol 44; Renate 42; Monza * 39; Pro Patria * e Lumezzane 35; Albinoleffe 32; Pordenone 31. * Penalizzazioni: Monza -6; Mantova, Novara e Venezia -3; Pavia e Pro Patria -1.

di LS Lariosport


© RIPRODUZIONE RISERVATA