Tra segno rosso in volto e sciarpe La mobilitazione dei tifosi del Como
I tifosi del Como domenica scorsa a Monza (Foto by Cusa)

Tra segno rosso in volto e sciarpe
La mobilitazione dei tifosi del Como

La serata della sfida con il Parma sarà un bello spettacolo anche sugli spalti

Tutti allo stadio con un segno rosso sul viso, e tutti allo stadio con sciarpe e bandiere biancazzurre. La serata sarà un bello spettacolo anche sugli spalti.

L’invito è doppio, quello dei tifosi della curva a colorare il Sinigaglia con le tinte del Como, perchè l’attenzione mediatica sarà alta e perchè il momento è davvero speciale. E la squadra sentirà in modo particolare l’affetto dei suoi tifosi.

Non meno importante il significato ulteriore che ha questo turno di campionato, collegato alla giornata della lotta alla violenza sulle donne.

La società ha dato impulso all’iniziativa ricordando di celebrare anche simbolicamente questa battaglia. E la Lega di serie B ha scelto di ricordare l’importanza di questa lotta con un gesto da parte dei capitani delle due squadre, prima della partita verrà consegnato un pallone rosso a una tifosa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA