Albavilla, muore a 44 anni  Lascia moglie e tre figlie
Tiziano Saini con la moglie Alessandra (a sinistra) e l’amica Ombretta in occasione di un evento (Foto by Stefano Bartesaghi)

Albavilla, muore a 44 anni

Lascia moglie e tre figlie

Tiziano Saini è stato vinto in pochi mesi da un male incurabile.

«Se ne va una persona solare e sempre pronta ad aiutare gli altri: un grande amico e un grande esempio». Albavilla, Albese con Cassano e Tavernerio piangono la scomparsa di Tiziano Saini, 44 anni, che lascia la moglie Alessandra, 38 anni, e tre figlie che frequentano le scuole primaria e medie ad Albese con Cassano. Con parole commosse lo ricordano gli amici dell’associazione “4Ever in Fest”: Mirko Brambilla, responsabile del gruppo, raccoglie le emozioni e la commozione degli amici stretti. Originario di Albese, dove vive la sua famiglia d’origine, con Alessandra aveva costruito una splendida famiglia e si era trasferito in pieno centro ad Albavilla. Un vero vulcano di sorrisi e simpatia, negli ultimi anni è stato pienamente attivo nel sodalizio, che ha promosso momenti di festa e di raccolte solidali, partendo dalla frazione Solzago di Tavernerio. Quelli che fin da ragazzini erano gli amici della piazzetta di Albese, avevano infiammato anche Solzago e il suo Parco della Casarga con uno street food tra cibo, musica e allegria. Poi si erano prodigati per organizzare delle serate a sostegno dell’asilo paritario Borella di Solzago. Tiziano era sempre disponibile a dare una mano, ma soprattutto a motivare tutti. In una foto, proprio alla festa pro asilo Borella, è ritratto mentre col suo immancabile sorriso, tagliava il prosciutto. «Aveva questo male, ha lottato, ma ha perso la battaglia – commenta commosso l’amico Mirko Brambilla – Lascia però un ricordo bellissimo del suo sorriso, che non mancava mai e dalla sua grande voglia di vivere e di aiutare gli altri. Prima di essere membri di un’associazione, tutti noi siamo amici fin da ragazzini. Ci lascia un vuoto immenso. Il suo sorriso non verrà mai meno nei nostri ricordi e nei nostri cuori». Il funerale è fissato per le 14,30 di sabato 10 ottobre ad Albavilla.

(Simone Rotunno)


© RIPRODUZIONE RISERVATA