Campione in rosso   Perde anche l’asilo   GUARDA IL VIDEO
La manifestazione di protesta organizzata fuori dall’asilo

Campione in rosso

Perde anche l’asilo

GUARDA IL VIDEO

Il caso Ieri la protesta dei genitori davanti alla materna. E i dipendenti del Casinò hanno manifestato in prefettura a Como

Al grido di “L’asilo per strada” e con l’hashtag #Salviamo Campione ieri mattina un centinaio di persone, in gran parte mamme e papà con i loro bambini, hanno organizzato una manifestazione davanti alle porte del municipio.

Serpeggia il timore, ormai più che concreto, che la materna Garibaldi non possa riprendere le sue attività a settembre, visto che i nove dipendenti sono stati tutti licenziati come diretta conseguenza della crisi prima e del fallimento poi del Casinò che ha fatto franare l’intera amministrazione comunale.

Campione d’Italia ha già manifestato a Milano sotto al Pirellone, ieri mattina anche in Prefettura a Como. «Il fallimento del Casinò non riguarda un’azienda, ma un’intera comunità». Ieri mattina più di un centinaio di persone, quasi tutti i lavoratori della casa da gioco campionese, hanno svolto un presidio davanti alla Prefettura, a Como. Le principali sigle sindacali hanno potuto anche incontrare il Prefetto Ignazio Coccia. «Il fallimento del Casinò non riguarda un’azienda, ma un’intera comunità», hanno detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA