Cassina, Bennet vuole crescere  Sfida tra supermercati
Il progetto originario dell’ampliamento

Cassina, Bennet vuole crescere

Sfida tra supermercati

iIl gruppo Ratti intende realizzareun nuovo magazzino e una nuova galleria di negozi Proprio mentre Esselunga vuole aprire a Fino Mornasco

Il Bennet vuole diventare più grande, in cambio costruirà la tangenziale di Cassina Rizzardi. In soli due chilometri di strada provinciale è sfida tra centri commerciali: a Fino Mornasco, al confine con Cassina, sta per sorgere un nuovo Esselunga; dall’altra parte, a Cassina al confine con Bulgarograsso Bennet vorrebbe ampliare i propri spazi vendita.

Martedì in Comune si è tenuta la conferenza dei servizi con tutti gli enti interessati per discutere di grande distribuzione, il Bennet infatti sta accelerando i tempi per ampliare il centro commerciale già esistente tra viale Risorgimento e via IV Novembre.

L’area interessata è di poco meno di 10mila metri quadrati, si tratta di costruire un nuovo magazzino alle spalle del supermercato e realizzare una nuova galleria di negozi al centro Monticello.

I dettagli su La Provincia in edicola giovedì 15 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA