Controlli antidroga  Alle scuole medie di Fino
Fino Mornasco scuola media Scalabrini (Foto by Carlo Pozzoni)

Controlli antidroga

Alle scuole medie di Fino

Per due volte i carabinieri si sono presentati all’istituto in vista della partenza per la gita

I carabinieri controllano gli zaini dei ragazzini di terza media in cerca di marijuana. È accaduto in occasione di due blitz effettuati a scuola dopo la richiesta dalla preside in vista della partenza dei ragazzi alla gita.

Una vicenda, quella che si è consumata in città, destinata a fare rumore. Risale ormai a dieci giorni fa quando, senza preavviso, alla fine delle lezioni gli alunni delle due classi terze medie sono stati condotti in aula magna dove erano attesi dalle forze dell’ordine. Nessuno, sentiti i carabinieri, aveva con sè sostanze stupefacenti.

La stessa scena si è ripetuta qualche giorno dopo, la mattina della partenza per la gita di istruzione a Monaco di Baviera. Alle sei e mezza, prima di salire sul bus, i militari dell’Arma si sono di nuovo presentati a scuola per accertarsi che gli studenti, tutti adolescenti tra i 13 e i 14 anni, non fossero in possesso di droghe leggere. Anche in questo caso l’esito dei controlli sarebbe stato rassicurante.

L’accaduto ha molto fatto discutere i genitori, ha scosso la comunità scolastica e ha dato adito a moltissimi commenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA