Fino, truffa dello specchietto  Scoperto dai carabinieri
I carabinieri di Fino Mornasco (Foto by Archivio)

Fino, truffa dello specchietto

Scoperto dai carabinieri

I militari hanno identificato e denunciato un italiano di 41 anni :a fine ottobre aveva simulato il danno e sottratto 100 euro a una finese all’uscita autostradale di Lomazzo Sud

I carabinieri della stazione di Fino Mornasco hanno identificato e denunciato a piede libero per truffa e danneggiamento un italiano di 41 anni che a fine ottobre aveva simulato un danno alla propria auto all’uscita dell’A9 di Lomazzo Sud.

Vittima del raggiro una automobilista finese, che aveva subito sborsato 100 euro all’uomo: Salvo poi,insospettita, denunciare il fatto alla stazione dei carabinieri di Fino. I militari, indagando e valutando diversi riscontri, sono risaliti all’identità del truffatore, che risiede in provincia di Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA