Grandate: «Dal ponte   cadono pezzi di cemento»
Il viadotto della Pedemontana a Grandate: a destr il cedimento segnalato

Grandate: «Dal ponte

cadono pezzi di cemento»

Consigliere si accorge del distacco di calcinacci dalla struttura realizzata tre anni fa e lancia l’allarme. Pedemontana: «Verificheremo cosa è accaduto»

Cadono pezzi di cemento armato dal ponte della Pedemontana, un viadotto che ha solo tre anni di vita.Il consigliere comunale Dario Lucca ha segnalato (e documentato) il distacco di un pezzo di cemento dalla base del cavalcavia di Grandate, quello a due passi dal santuario della Madonna del Noce. Questa infrastruttura è stata costruita all’inizio del 2014: da un primo riscontro non si direbbe essere un danno provocato da un incidente stradale e non sembra nemmeno l’opera dei vandali, che pur si divertono con le bombolette a imbrattare il muro. Per di più si intravedono i rinforzi per armare il cemento.

La segnalazione del consigliere è arrivata subito in Comune, Lucca ha di persona consegnato un pezzo di calcinaccio direttamente agli agenti della Polizia locale. I vigili sono poi andati sul posto per fare un sopralluogo e per rimuovere i detriti. Le fotografie e gli scatti del blocco di cemento sono state inoltrate anche alla società Pedemontana.Contattato in seguito al telefono il colosso delle infrastrutture lombarde fa sapere solo che i tecnici stanno verificando al meglio la situazione per comprendere la natura del problema e i motivi del distaccamento.

L’articolo completo su La Provincia di giovedì 27 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA