La storia di Stella e Serafino  Amicizia tra cane e vitellino
Serafino gioca con la cagnolina Stella nella fattoria a San Fermo

La storia di Stella e Serafino

Amicizia tra cane e vitellino

Il curioso legame alla fattoria “Società agricola Pellegrini” di San Fermo della Battaglia. GUARDA IL VIDEO

Lui la riempie di baci, lei non si sottrae alle coccole del suo nuovo amico. Sembrano davvero fatti l’uno per l’altra Serafino e Stella, se non fosse che si tratti di un giovane vitello e di una cagnolina.

La tanto bella quanto singolare storia d’amore è nata a San Fermo della Battaglia, nella “Società agricola Pellegrini” gestita dal giovane Federico Gatti - residente ad Albese con Cassano - insieme allo zio. La giornata lavorativa di Federico, 27 anni, inizia già alle 5.30 quando raggiunge la sua fattoria: una gran levataccia, ma ad attenderlo c’è sempre uno spettacolo davvero unico. Tutte le mattine infatti, o quasi, la scena tra cane e vitello è sempre la stessa e i due amici, ormai, sono davvero inseparabili.

«Ogni mattina, all’alba, raggiungo la fattoria – racconta Federico – ho circa una quindicina di bovini, ma solo questo vitellino si comporta così con la cagnolina. Serafino – così si chiama il vitello - ha solo due mesi, è ancora un cucciolo, mentre Stella è già adulta. Si fanno le coccole mentre io mungo le altre mucche: sono davvero belli».


© RIPRODUZIONE RISERVATA