Ladri acrobati scalano il palazzo  Svaligiato un appartamento
I ladri hanno raggiunto il secondo piano

Ladri acrobati scalano il palazzo

Svaligiato un appartamento

Lipomo, si sono arrampicati lungo il pluviale

fino a raggiungere il secondo piano

I ladri tornano a colpire. La notte scorsa hanno preso di mira un condominio di via Paradiso 116. Per entrare all’interno dell’appartamento posto al secondo piano dello stabile, si sono arrampicati sui pluviali per circa dieci metri. Hanno raggiunto un balcone e, forzando la porta finestra, sono riusciti ad introdursi all’interno.

Il colpo di notte, in una zona poco illuminata, senza fare rumori o destare sospetti e se ne sono andati con un bottino che non è stato ancora quantificato. Da quello che siamo riusciti ad appurare dai vicini, i proprietari dell’appartamento, al momento dell’irruzione, non erano in casa perchè per il fine settimana erano in montagna.

Avevano lasciato le chiavi del loro appartamento alla mamma per permetterle di dare da mangiare al loro gattino. Cosa che puntualmente la signora si stava accingendo a fare. Ma quando ha aperto la porta di casa ha trovato l’appartamento messo a soqquadro.

Durante la notte i ladri hanno potuto agire indisturbati e senza paura di essere scoperti dai padroni di casa, hanno rovistato tutto l’appartamento a caccia di refurtiva. Il bottino, al momento non è stato ancora quantificato con certezza.

Poi, rifacendo la stessa strada, si sono allontanati facendo perdere le loro tracce. La donna ha subito dato l’allarme avvertendo dell’accaduto sia i figli che i carabinieri. Le forze dell’ordine sono prontamente arrivate sul posto per la constatazione di quanto accaduto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA