Terrore a Blevio: cane morde  bimbo di due anni, ferita la nonna
Foto d’archivio

Terrore a Blevio: cane morde

bimbo di due anni, ferita la nonna

Il bimbo soccorso dal 118 ha una ferita alla testa: non rischia la vita ma dovrà essere operato. Anche i carabinieri a caccia del cane, catturato dopo due ore

Pomeriggio di terrore a Blevio. Un cane, sembra un rottweiler, ha aggredito intorno alle 14.10 una donna di 66 anni che stava camminando per la frazione Sopravilla insieme al nipotino di due anni. Il piccolo è stato morsicato alla testa e le grida disperate della donna hanno fatto accorrere anche altre persone residenti nella piccola località e che sono riuscite a mettere in fuga l’animale. Il piccolo è stato trasportato all’ospedale Sant’Anna di Como dove è stato medicato e verrà sottoposto a un intervento chirurgico per applicargli alcuni punti di sutura. Le sue condizioni sono piuttosto preoccupanti anche se, assicurano i sanitari, non sembra correre pericolo di vita. Sotto choc anche la nonna, caduta nel difendere il bambino.

Il cane è stato catturato proprio in questi minuti. Alla ricerca avevano partecipato anche i carabinieri, subito informati dell’accaduto e gli agenti della polizia locale di Blevio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA