Non rispetta le misure anti Covid  Parrucchiere chiuso tre giorni
Controlli da parte della Polizia

Non rispetta le misure anti Covid

Parrucchiere chiuso tre giorni

Villa Guardia, prevista anche una multa

Non misura la febbre ai clienti e non igienizza il locale, multa e tre giorni di chiusura per un parrucchiere da uomo.

Ieri nell’ambito dei servizi di controllo finalizzati al contenimento del contagio da Covid-19, personale della Divisione amministrativa e sociale della questura di Como ha proceduto al controllo di diverse attività commerciali riscontrando, a Villa Guardia, che un’attività di parrucchiere per uomo, non rispettava la normativa in materia di controllo del contagio, in particolare non veniva effettuata la misurazione della temperatura dei clienti e l’igienizzazione del locale e degli strumenti.

Per questo motivo il titolare è stato sanzionato e disposta la chiusura cautelare provvisoria per tre 3 giorni dell’attività in attesa delle eventuali ulteriori determinazioni della Prefettura di Como.

Èl’ultimo di una serie di mirati servizi di controllo svolti quotidianamente dalle forze di Polizia in tutta la provincia, al fine di dare attuazione alle disposizioni di legge finalizzate a contenere il contagio. Detti servizi continueranno anche in occasione delle imminenti ferie estive, che richiedono mirate e specifiche attività di controllo nei luoghi maggiormente frequentati e a rischio maggiore di contagio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA