Punta da vespa sul Bolettone Atleta soccorsa con l’elicottero
elisoccorso al pian delle alpi (Foto by Francesco Aita)

Punta da vespa sul Bolettone
Atleta soccorsa con l’elicottero

Paura per un’atleta impegnata nel “Giroingiro”

Brutta esperienza ieri per un’atleta durante il “Gironigiro” del Monte Bolettone.

La donna, che ha 26 anni, e fa parte della Canottieri Lario poco dopo la partenza della camminata non competitiva è stata punta da una vespa.Fortunatamente una persona nelle vicinanze aveva una pastiglia di antistaminico che la ragazza ha preso immediatamente.

«Abbiamo il suo numero di cellulare e ci siamo scambiati dei messaggi ieri pomeriggio, sta bene e non vede l’ora di partecipare alla prossima edizione - spiegano gli organizzatori -. Un grosso abbraccio per lei da tutti noi». Parentesi vespe e infortuni vari a parte, l’appuntamento è stato un successo: «In totale gli iscritti sono stati 488, di cui solo un centinaio ieri mattina. Le iscrizioni online hanno funzionato benissimo evitando code, l’unica coda vista ieri era per la pasta. Noi volevamo mettere un tetto massimo di 350 ma poi come fai a mandare via gente».

Organizzava il Gruppo Bolettone con il patrocinio del Comune di Albavilla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA