Sottopasso di Fino, via ai lavori  Via Scalabrini chiusa al traffico
Il sottopasso di via Scalabrini che verrà chiuso e ingrandito

Sottopasso di Fino, via ai lavori

Via Scalabrini chiusa al traffico

Oggi apre il cantiere per ingrandire il tunnel che passa sotto il fascio dei binari. Le limitazioni al transito dei veicoli nella zona rimarranno in vigore per quindici mesi

Tutto pronto a Fino Mornasco per l’inizio dei lavori carrai al sottopasso della stazione che, per i prossimi 15 mesi, comporteranno la chiusura al traffico pedonale e veicolare di alcune vie del centro.L’intervento, come ormai noto, riguarda il lotto 2 con un rinnovato sottopasso che poi porterà alla chiusura del passaggio a livello per la riqualificazione della viabilità legata ad Esselunga.

E proprio oggi, lunedì 19 agosto, dopo le lavorazioni sulle reti tecnologiche nei pressi del passaggio a livello in corso da oltre due mesi,si entrerà nel vivo dell’intervento, con ordinanza di chiusura delle strade che resterà in vigore fino al 19 novembre 2020.

La restrizione, lunga ben 15 mesi, riguarderà nel dettaglio la chiusura di Via Scalabrini, dall’intersezione con Via Marco Polo all’intersezione con la via privata Erminio Malberti; via Livescia, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Dante e il civico 8; Via Dante, nel tratto compreso tra l’intersezione con Via Livescia e l’intersezione con Via Battisti, infine il marciapiede di Via Marco Polo.

Come in ogni passo di questo progetto, le opinioni si sono divise tra chi non vede l’ora di vedere operativa nel complesso la nuova viabilità (per la quale ci vorranno poco meno di due anni) e chi invece teme che le restrizioni dei prossimi mesi possano comportare seri disagi alla circolazione.

Comprensibile preoccupazione anche tra i commercianti del centro, ma Passiatore ha però sottolineato che con i nuovi semafori con cicli ottimizzati, la situazione dovrebbe essere abbastanza scorrevole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA