Tavernerio, ladri in ufficio  La nonna li sente e li fa scappare
L’abitazione nella quale hanno tentato di introdursi i ladri (Foto by bartesaghi)

Tavernerio, ladri in ufficio

La nonna li sente e li fa scappare

I malviventi pensavano che il locale fosse collegato all’abitazione ma non era così

La signora ha capito che c’erano intrusi, ha fatto rumore e poi li ha visti scappare verso i boschi

Nonna mette in fuga i ladri che erano entrati nell’appartamento della figlia.

Furto iun via Briantea, un peduncolo della strada provinciale Como-Bergamo, nella prima serata del 4 gennaio, intorno alle 20. . Nel mirino è finita la villetta bifamigliare della famiglia Busti.

I ladri hanno forzato una finestra al pianoterra rubando computer e pc in ufficio, poi la nonna li ha sentiti e li ha messi in fuga.

Dettagli su La Provincia in edicola giovedì 7 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA