Investe col Cayenne  una ragazza in bici  e poi scappa
La strada davanti al municipio

Investe col Cayenne

una ragazza in bici

e poi scappa

Incidente nei pressi del municipio di Tavernerio. Caccia al pirata con il Cayenne

Un automobilista ha investito questa mattina intorno alle 10.30 una ragazza di 21 anni che era in sella ad una bicicletta e si è poi dato alla fuga. Per fortuna, le condizioni della giovane - portata all’ospedale di Erba per i controlli - non sono definite preoccupanti, nonostante una brutta botta alla testa riportata durante la caduta.

La polizia locale di Tavernerio sta ora cercando l’automobilista che guidava una Porsche Cayenne e che si è allontanato dopo l’incidente. L’uomo era diretto verso Lipomo quando, all’altezza del municipio di Tavernerio, ha rallentato bruscamente per la presenza di una auto in manovra. Tuttavia, non ha potuto evitare la ragazza in bicicletta che viaggiava sulla sua stessa corsia di marcia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA