Villa Guardia: l’ultimo cliente è un rapinatore, in fuga con l’incasso del market

Sicurezza Bottino di mille euro nell’assalto all’Eurospin

Villa Guardia: l’ultimo cliente è un rapinatore, in fuga con l’incasso del market
Un posto di controllo dei carabinieri di Lurate Caccivio

Drammatica rapina all’Eurospin attorno alle 20 di mercoledì 15 giugno.

Un bandito si è presentato alla cassa armato di pistola e si è fatto consegnare il contante, circa mille euro.

L’uomo aveva un cappellino calato sugli occhi e indossava una mascherina. La cassiera del supermercato di via Monte Rosa a Villa Guardia era l’unica presente al blitz del solitario che poi ha fatto perdere le tracce dopo una breve fuga a piedi.

Quando la rapina è stata messa a segno erano circa le 20 e all’interno non c’erano clienti. Il supermercato era ormai in chiusura.

Immediatamente è stato dato l’allarme e sul posto sono sopraggiunte le pattuglie dei carabinieri di Lurate Caccivio e Fino Mornasco.

Le ricerche sono continuate per tutta la serata; le pattuglie dei carabinieri hanno istituito posti di controllo dopo avere raccolto la testimonianza della cassiera, inevitabilmente sotto choc per i drammatici istanti trascorsi sotto il tiro dell’arma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}