Vittoria, da Parè fino a X Factor  Sul palco con Williams e Ultimo
Vittoria Fava, violoncellista nell’orchestra di XFactor13 (Foto by Paola Mascolo)

Vittoria, da Parè fino a X Factor

Sul palco con Williams e Ultimo

La violoncellista di 19 anni ha fatto parte dell’orchestra per tre serate, finale inclusa con i suoi idoli musicali

Alla finale della tredicesima edizione di XFactor sul palco del Mediolanum forum di Assago c’era anche lei con il suo violoncello. Vittoria Fava ha 19 anni, abita a Parè e studia in conservatorio a Novara, con il suo violoncello giovedì sera ha accompagnato star del calibro di Robbie Willliams e Ultimo, il suo idolo.

Vittoria non ha suonato solo durante lo spettacolo della finale, che ha incoronato Sofia Tornambene come vincitrice del talent show musicale, ma ha fatto parte dell’orchestra per tre puntate.

La sua partecipazione nell’orchestra di XFactor è stata un’occasione nata dopo un esame fatto in conservatorio, quando chi l’ha sentita suonare l’ha notata e segnalata per l’orchestra. Alla selezione di XFactor c’erano parecchi musicisti e lei è riuscita a farsi apprezzare perché è davvero brava.

Vittoria suonava in diretta, sul grande palco, con i cantanti durante lo spettacolo presentato da Alessandro Cattelan con i giudici Mara Maionchi, Malika Ayane, Samuel Romano e Sfera Ebbasta ed è apparsa sul piccolo schermo per tutti coloro che hanno guardato la puntata finale: si stima un milione di ascoltatori.

Durante l’esibizione di Robbie Williams c’erano 14 archi, tra cui lei, con il suo amato violoncello ha suonato la parte da primo cello. Ad accompagnmare Ultimo invece solo quattro strumenti, tra cui il suo. Un’emozione ancor più grande.


© RIPRODUZIONE RISERVATA