Addio a Olga Trombetta Ceriani Una vita accanto alle donne
Al centro della foto, nel 2010, premiata dai vertici del Kiwanis club di Como

Addio a Olga Trombetta Ceriani
Una vita accanto alle donne

Settantasette anni, aveva fondato nel 1997 l’associazione “Noisempredonne” per il sostegno psicologico alle pazienti oncologiche. Il funerale lunedì 30 ottobre a Sant’Agostino

È mancata ieri sera, venerdì 27 ottobre, Olga Trombetta Ceriani, 77 anni, comasca, fondatrice dell’associazione “Noisempredonne”, tra le prime organizzazioni ad occuparsi, in Italia, dei risvolti psicologici della malattia oncologica. Sposata, madre di quattro figli e nonna di sei nipoti, la signora Olga ha dedicato una parte lunga e importante della sua vita alla lotta contro il tumore. È stata premiata con la Rosa Camuna, massima onorificienza della Regione Lombardia. Oggi la sua associazione può contare sulla collaborazione di decine di volontarie attive accanto alle pazienti oncologiche degli ospedali Sant’Anna e Valduce. Il funerale è in programma lunedì 30 ottobre alle ore 10 nella chiesa di Sant’Agostino, a Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA