Auto in coda per la Svizzera  Un’altra giornata di passione

Auto in coda per la Svizzera

Un’altra giornata di passione

Como, le vie Paoli e Napoleona di nuovo intasate

Ancora una giornata di traffico intenso in tutta la città, quella di ieri, a causa del serpentone di macchine dirette in Svizzera. Via Paoli e via Napoleona sono intasate dalle auto che escono dall’autostrada per cercare un’alternativa all’ingresso da Brogeda, dove sono presenti centinaia di Tir in coda per l’espletamento delle operazioni di dogana. Proteste da parte dei comaschi.

I rallentamenti sono causati dall’accumulo di lavoro, dopo la giornata festiva di lunedì dei doganieri svizzeri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA