Bottiglietta in testa a un bimbo  Uomo fermato dai vigili

Bottiglietta in testa a un bimbo
Uomo fermato dai vigili

Piazza San Fedele, cinquantenne probabilmente ubriaco si arrabbia con un bambino di sei anni e lo colpisce con una bottiglia di plastica

Un bimbo di sei anni è stato medicato dai volontari della Croce Azzurra dopo che, questo pomeriggio attorno alle 18, è stato colpito con una bottiglietta di plastica da un uomo di circa cinquant’anni. L’episodio è avvenuto nella zona del parco giochi di via Vittorio Emanuele. Secondo quanto ricostruito dai vigili, il bambino, sei anni, stava giocando al parchetto sotto l’occhio vigile della mamma quando, davanti a numerosi testimoni, l’uomo - pare fosse in stato di ebbrezza - ha afferrato la bottiglietta d’acqua e colpito il bimbo. Quindi è intervenuto un poliziotto libero dal servizio e che si trovava in zona, che ha bloccato l’anziano e chiamato il 112.

Gli agenti della polizia locale hanno fatto salire in auto l’uomo e un’altra persona che era con lui e li hanno portati al comando, mentre il bimbo veniva medicato in ambulanza. A questo punto sarà la mamma del piccolo - anche lei, peraltro, colpita con la stessa bottiglietta - a decidere se presentare denuncia oppure no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA