Burqa, niente divieto in Svizzera

La Camera alta del Parlamento ha respinto il disegno di legge approvato a novembre dalla Camera bassa

Burqa, niente divieto in Svizzera
La Svizzera non vieta il burqa

Il burqa resta legale in Svizzera. Almeno per ora e in attesa che si arrivi, come probabile, a far esprimere il popolo.

La Camera alta del Parlamento svizzero ha infatti respinto l’iniziativa di un partito populista e di destra tesa a proibire l’uso del burqa, la veste che copre interamente il volto oltre che il corpo indossato da alcune donne islamiche. Il Consiglio di Stato, con un voto di 26 a 9 e quattro astensioni, ha detto no ad un disegno di legge che era già passato di stretta misura nella Camera bassa, lo scorso novembre.

Un parlamentare del Partito popolare svizzero, che aveva spinto per il divieto, è già al lavoro nella raccolta firme per promuovere un referendum nazionale sull’argomento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}